Olio di Cocco: 10 usi di bellezza

Economico, versatile, naturale, utilissimo!

L’olio di cocco è diventato un “mai più senza” nella mia beauty routine. Da cacciatrice di occasioni e di prodotti low cost, non potevo farmelo scappare

Come si presenta? Dipende dalle temperature; se fa caldo sarà molto liquido, se un po’ più freschino si solidifica assumendo un colore bianco. Per questa ragione, consiglio l’acquisto di confezioni dall’apertura ampia per poterlo prelevare anche in forma solida. Se trovate solo l’olio in bottiglietta, basterà scaldarlo leggermente sul calorifero o con il phon prima di poterlo versare.

L’olio di cocco nasce per uso alimentare ed è un ottimo sostituto del burro nei dolci vegani o per arricchire ed ammorbidire il pollo nelle ricette che vengono dall’Oriente

Se lo uso in cucina? quasi mai! 😉 Ecco come lo utilizzo:

1- STRUCCANTE per trucco waterproof

Se come me, usi eyeliner, mascara e rossetti a lunga durata o waterproof, sai quanto sia noioso struccarsi la sera e sai anche che, quando pensi di aver finito, la traccia sul cuscino, rivela altrimenti. Con l’olio di cocco, l’operazione è facilissima: prendi un po’ di olio e lo scaldi tra le mani, lo passi su viso, occhi e labbra, insistendo sulle ciglia in modo che porti via il trucco ma ATTENZIONE delicatezza durante questa operazione, altrimenti il nostro viso ne soffrirà. Dopo aver sciolto il trucco, con un panno umido di acqua tiepida, si può asportare il resto. A volte faccio seguire il detergente viso o semplicemente dell’acqua micellare per poi chiudere con il trattamento viso.

2 – SCRUB CORPO

Se unisci zucchero di canna e olio di cocco otterrai uno scrub corpo fantastico, consiglio di utilizzare lo zucchero raffinato per pelli più delicate

3 – IMPACCO RIGENERANTE PER CAPELLI SFRUTTATI

Distribuisci l’olio su tutta la capigliatura (radici comprese), raccogli, proteggi il cuscino e regala ai tuoi capelli un sonno di bellezza. Al mattino lava i capelli come al solito, ristrutturazione garantita

4 –  IDRATANTE DOPO LA DOCCIA

Spalmalo su tutto il corpo a pelle ancora umida e goditi la sensazione. Puoi aggiungere qualche goccia di olio essenziale per un effetto rilassante oppure energizzante. L’idratazione dura molto a lungo

5 – PER IDRATARE LE LABBRA SECCHE

Al posto del solito burro di cacao, l’olio di cocco fa miracoli sulle labbra aride. Per un trattamento d’urto mescolare zucchero e olio di cocco per uno scrub rigenerante delle labbra. Il risultato, ti stupirà!

6 – AIUTO PER LE IRRITAZIONI CUTANEE

Se hai la pelle irritata, l’olio di cocco potrebbe essere la soluzione se la pelle non presenta problematiche

7 – COCCOLA PER I PIEDI FREDDI

Se hai spesso i piedi freddi, prova a massaggiare i piedi la sera o alla mattina con olio di cocco arricchito con qualche goccia di olio essenziale di cannella. Quest’ultimo, infatti, ha un effetto riscaldante e con l’olio di cocco, addio a talloni rovinati

8 –  ELIMINA I RESIDUI DI CERETTE FAI DA TE

Ti è mai capitato di fare la ceretta in casa e ritrovarti con fastidiosi residui appicicaticci sulla pelle? Bene, l’olio di cocco li elimina in un baleno. Basterà poi ripassare la parte con un asciugamano asciutto

9 – PROTEGGERE LE LUNGHEZZE DEI CAPELLI DURANTE LA TINTA

Se vuoi fare un ritocco alle tue radici, che sia tinta o schiaritura con ossigeno, puoi proteggere le lunghezze con l’olio di cocco per evitare di sfruttarle ulteriormente. Puoi utilizzarlo anche sulla pelle intorno alla corona per proteggerla dall’assorbimento della tinta

10 – IMPACCO PER CAPELLI AL MARE

Se vuoi proteggere la chioma al mare, l’olio di cocco è perfetto. Attenzione però, non ha protezione UV per cui consiglio di proteggere la cute dalle scottature con cappelli o un po’ di protezione SPF50 se avete i capelli sottili

Se avete scoperto altri utilizzi per questo olio super! Fatemi il grosso favore di condividerli con me! 😉

Lasciatemi un commento o scrivetemi a goodchoice.laura@gmail.com

Baci

Laura

cropped-lips-1213162_1280-e1508253420901

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...